Era il due novembre del 2007. Ero seduta nella piccola hall del Blue sky un modesto hotel nel cuore pulsante di Hanoi, in Vietnam. Aspettavo che mi venissero a prendere con minivan per andare a