Un aereo della easyjet mi ha portato da Amburgo a Milano, dove ho fatto una sosta di una notte a casa di mia  cugina. Il giorno seguente con il treno e un cambio sono arrivata a Nova Gorica in Slovenia. Avevo conosciuto un gruppo di fotografi su facebook, tra cui Valentin e parlando della mia passione per i viaggi e della voglia di conoscere anche la Slovenia, sono stata invitata da lui per trascorrere qualche giorno a casa sua e della sua ragazza. É stato il mio ultimo viaggio da single prima delle nozze nel dicembre 2009.

Tappe:

Le tappe piu importanti del viaggio sono state, Nova Gorica, Lubiana, Bovec e Bled. Abbiamo sempre girato in auto con Valentin e ho dormito a casa dei miei amici quindi non posso consigliare ostelli o alberghi .  Ma da quanto si legge in giro gli ostelli sloveni sono puliti e accoglienti, come tutte le altre strutture di questo bel paese.

Nova Gorica é una piccola cittá costruita nel dopo guerra su un tessuto urbanistico che fino al 1947 apparteneva alla cittá di Gorizia in Italia. Ha costituito il mio punto base per i pernottamenti, in ogni caso ho trovato un certo fascino autunnale nascosto tra le case ordinatamente disposte e la vegetazione che le proteggeva.

nova gorica3nova gorica2nova gorica

 

Bovec é un paesino che sorge in una depresisone dell’alta valle dell’Isonzo, le principali attrazioni sono appunto la sorgente dell´Isonzo e le cascate di Boka. Trattandosi in ogni caso di un paesello alpino il suo paesaggio é incantevole.

IMG_9019IMG_9101

 

IMG_9141IMG_9431IMG_9448IMG_9458IMG_9509IMG_9555Bled:

Il lago di Bled, nell´omonimo comune é un vero e proprio spettacolo. Io l´ho visitato a novembre con un pó di nebbia che catapultava davvero nel mondo delle favole col castello abbarbicato sulla cima di una piccolissima isola in mezzo alle acque turchesi.

Tutto intorno antiche imbarcazioni leggere confluiscono ad aumentare il fascino del luogo, cosi come i fiori e le piccole aiuole.

IMG_9840

La zona che circonda il lagoé  piena di foreste di Pini, campi e fienili a rastrelliera, i famosi Kozolac sloveni.

Lubiana: é una cittá moderna, coloratissima, assolutamente all´avanguardia soprattutto dal punto di vista artistico. C´erano performance per le strade, sculture ad ogni angolo e musicisti sparsi qua e lá nel centro storico a riempire di note stupende l´aria leggera che si respirava in cittá, E cosí in mezzo alle vibrazioni di Lubiana, passeggiando tra le fantastiche opere architettoniche di Plecnik e la miriade di ristoranti che con il rumore delle stoviglie danno un ritmo al passo, si incrociano sguardi differenti, sguardi accesi dall´entusiasmo o sguardi intorpiditi da una calma sognante. Lubiana é davvero una cittá per tutti i gusti.