•  Primo giorno

Siamo atterrati alle 14 ora locale , qui ci  sono quattro ore di differenza con l’Italia. È stato un viaggio molto lungo perché abbiamo preso ben tre aerei facendo scalo a Parigi e ad Abu Dhabi .In tutta sincerità l’arrivo mi è sembrato un miraggio.   Fortunatamente le compagnie che collaborano e che ci hanno permesso di fare questo viaggio s costi ancora contenuti ( vista la destinazione) sono la Air France e la Etihad e con questa ultima abbiamo fatto i voli più lunghi, uno di 6 ore e uno di 4 ore e ovviamente e ci siamo trovati benissimo. La compagnia emiratina fornisce  possibilità di viaggiare in comode poltrone,  serve un cibo accettabile anche in classe economica e il personale è molto attento e disponibile . I bambini hanno dato il meglio della loro vivacità e allegria nel primo volo da Amburgo a Parigi, ma nelle ore successive di volo hanno dormito o comunque sono stati tranquillissimi. Un viaggio alle Maldive con volo doppio scalo e pernottamenti in guest house è ben lontano dai lussi che normalmente si associano a chi soggiorna alle Maldive. Non potendo prendere subito la speedy boat per Hagnaamedooh, base delle nostre vacanze, siamo rimasti per la prima notte a Hulhumale.  Quest’isola non è utilizzata dai turisti per il soggiorno maldiviano ma viene utilizzata esclusivamente dai viaggiatori in transito per le altre isole . Nonostante il mare sia pieno zeppo di coralli e imponga ai nostri occhi un incantevole color turchese, l’ Isola è totalmente abbandonata. C’ lavori in corso in ogni angolo, costruzioni abbandonate a metà lavoro, sacchi di cemento buttati ovunque un po’ qui è un po’ la e botteghe con le pareti di lamiera. I costi sono altini qui a Hulhumale, la camera del

nostro albergo è minuscola ma non l’ Abbiamo prenotata noi. Ci siamo affidati al proprietario della guest house dell’ Altra isola quando abbiamo saputo dei conflitti politici presenti a Male’.  Ma come si dice chi si accontenta gode,  siamo riusciti a farci abbondanti doccie e a dormire in letti puliti che è quello che conta dopo un viaggio intercontinentale. Le rupie in uso alle Maldive sono stupende! Raramente ho visto delle banconote così belle. Ora cercheremo di dormire e riposare per affrontare con più energia una giornata con il transfer sul’ isolotto delle nostre meritate vacanze.